DECAMERONE, VIZI, VIRTÙ, PASSIONI

favola-del-principe-che-non-sapeva-amare-teatro-sociale-cittadella
DECAMERONE, VIZI, VIRTÙ, PASSIONI liberamente tratto dal Decamerone di Giovanni Boccaccio con Stefano Accorsi e con Silvia Ajelli, Slavatore Arena, Silvia Briozzo, Fonte Fantasia, Mariano Nieddu adattamento e regia di Marco Baliani presentato da Nuovo Teatro diretta da Marco Balsamo Progetto GRANDI ITALIANI Ariosto ORLANDO FURIOSO, Boccaccio DECAMERON, Basile LO CUNTO

Start

4 Aprile 2018 - 21:00

End

4 Aprile 2018 - 23:30

Address

Teatro Sociale - Via Indipendenza 19, 35013 Cittadella (PD)   View map

DECAMERONE, VIZI, VIRTÙ, PASSIONI

liberamente tratto dal Decamerone di Giovanni Boccaccio
con Stefano Accorsi
e con Silvia Ajelli, Slavatore Arena, Silvia Briozzo, Fonte Fantasia, Mariano Nieddu
adattamento e regia di Marco Baliani
presentato da Nuovo Teatro diretta da Marco Balsamo


Progetto GRANDI ITALIANI

Ariosto ORLANDO FURIOSO, Boccaccio DECAMERON, Basile LO CUNTO DE LI CUNTI
di Marco Baliani, Stefano Accorsi, Marco Balsamo

Portare in teatro la lingua di tre grandi italiani Boccaccio, Ariosto, e per ultimo il Basile, sfidando la complessità delle loro opere, per scoprire quanto ancora possiamo nutrirci delle loro invenzioni, dei loro azzardi, delle loro intuizioni. E per mostrare, con l’arte della scena, che la bellezza delle loro creazioni è un tesoro inestinguibile, a doppio filo legato a quell’altra beltà che è il nostro paesaggio e le nostre opere d’arte.


 

Le storie servono a rendere il mondo meno terribile, a immaginare altre vite, diverse da quella che si sta faticosamente vivendo. Le storie servono ad allontanare, per un poco di tempo, l’alito della morte. Finché si racconta, e c’è una voce che narra siamo ancora vivi, lui o lei che racconta e noi che ascoltiamo. Per questo nel “Decamerone” ci si sposta da Firenze verso la collina e lì si principia a raccontare. La città è appestata, servono storie che facciano dimenticare, storie di amori, erotici, furiosi, storie grottesche, paurose, purché siano storie, e raccontate bene, perché la morte là fuori si avvicina con denti affilati e agogna la preda. Abbiamo scelto di raccontare alcune novelle del “Decamerone” di Boccaccio perché oggi ad essere appestato è il nostro vivere civile. Percepiamo i miasmi mortiferi, le corruzioni, gli inquinamenti, le mafie, l’impudicizia e l’impudenza dei potenti, la menzogna, lo sfruttamento dei più deboli, il malaffare. In questa progressiva perdita di un civile sentire, ci è sembrato importante far risuonare la voce del Boccaccio attraverso le nostre voci di teatranti. Per ricordare che possediamo tesori linguistici pari ai nostri tesori paesaggistici e naturali, un’altra Italia, che non compare nei bollettini della disfatta giornaliera con la quale la peste ci avvilisce. Per raccontarci storie che ci rendano più aperti alla possibilità di altre esistenze, fuori da questo reality in cui ci ritroviamo a recitare come partecipanti di un globale Grande Fratello. Perché anche se le storie sembrano buffe, quegli amorazzi triviali, quelle strafottenti invenzioni che muovono al riso e allo sberleffo, mostrano poi, sotto sotto, il mistero della vita stessa o quell’amarezza lucida che risveglia di colpo la coscienza. Potremmo così scoprire che il re è nudo, e che per liberarci dall’appestamento, dobbiamo partire dalle nostre fragilità e debolezze, riconoscerle e riderci sopra, magari digrignando i denti.

Marco Baliani

Biglietto Intero € 25,00 – Biglietto Ridotto € 22,00 – Ridotto Studenti € 10,00

La vendita dei singoli biglietti si effettuerà, presso il botteghino del Teatro, dalle 17.00 alle 19.00 del giorno antecedente ogni spettacolo ed il giorno di ciascun spettacolo dalle ore 20.00.

MORE DETAIL

Phone

049 5970627

Email

info@procittadella.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sito ufficale

Associazioni

Vivi Cittadella

Strutture ricettive

Palazzo Della Loggia

Maps

CONTATTI

Palazzo della loggia

Tel.049.5970627

Fax.049.9359014

info@procittadella.it

Privacy Policy

TOP